Gherim
Menu

Le ricette del Buon Natale

Se siete in cerca di qualche idea per il pranzo e la cena delle feste natalizie e di capodanno, ecco alcune semplici ricette equo e solidali e da agricoltura biologica!

*I prodotti contrassegnati dall’asterisco sono quelli che potete trovare anche nella bottega Gherim

 

Antipasto:

Babaganush, morbida crema di melanzane e sesamo

Ingredienti:

2 melanzane grandi

2 cucchiai di succo di limone

1 spicchio d’aglio

mezza tazza di prezzemolo fresco tritato

Pepe nero macinato Altromercato*

Sesamo in semi Altromercato*

Sale fino rosa dell’Hymalaya Baule Volante*

 

Dopo aver scaldato il forno a 180°, metti in una pentola oleata le melanzane tagliate a metà, cuocile per circa 20 minuti. Poi estrai e lasciale raffreddare. Scola il liquido, estrai la polpa e mettila da parte.

Trita l’aglio e pestalo con sale fino a ridurlo in crema.

Aggiungi le melanzane, il prezzemolo, il pepe, il succo di limone e frulla il tutto.

Guarnisci con limone fresco o con il prezzemolo tritato e un pizzico di sesamo.

 

Primo:

Riso Basmati dolce-salato

Ingredienti:

250g di riso Basmati Altromercato*

2 bustine di zafferano (o zafferano in stimmi Altromercato*)

1 cucchiaino di Curcuma macinata Altromercato*

100g di uvetta Altromercato*

Mandorle tostate Bio Solidale Italiano* (q.b.)

1 scalogno

1 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

4 chiodi di garofano

Olio extravergine bio Libera Terra

Erba cipollina

 

Cuoci il riso nel brodo di verdure ottenuto con acqua, sedano, carota, cipolla e chiodi di garofano.

In una pentola fai soffriggere in poco olio lo scalogno tagliato finemente, unisci quindi lo zafferano (se quello in stimmi reidrata i filamenti in acqua tiepida o in latte caldo per circa 20 minuti prima di utilizzarlo.

Se inserito a metà cottura renderà l’aroma delicato e il colore intenso), la curcuma e l’uvetta precedentemente ammollata ed aggiungi il riso precedentemente cotto.

Decora ogni piatto con mandorle in scaglie ed erba cipollina tritata finemente.

 

Secondo:

Lenticchie alle tre spezie

250 gr di lenticchie Bio Girolomoni*

1 carota

1 costa di sedano

2 scalogni

1 bicchiere di vino bianco

1 cucchiaino di cumino in polvere Altromercato*

1 cucchiaino di coriandolo in polvere Altromercato*

mezzo cucchiaino di pepe nero Altromercato*

sale q.b

q.b. olio Evo Bio Solidale Italiano Altromercato

1 mazzetto di coriandolo fresco

un mazzetto di prezzemolo Bio Solidale Italiano Altromercato q.b.

 

Fai soffriggere lo scalogno tagliato finemente in poco olio.  Unisci sedano e carota tagliati a cubetti, cumino, coriandolo e lascia cuocere per qualche minuto.

Aggiungi quindi le lenticchie, fai prendere calore e sfuma con il vino bianco. Porta le lenticchie a cottura con 750 ml di acqua.

Sala, spolvera di pepe ed insaporisci con un trito di prezzemolo e coriandolo fresco.

 

Dessert:

Cheesecake arancia e noci

Ingredienti:

200 gr di biscotti secchi

15 datteri Siwa*

100 gr di noci

3 cucchiai di zucchero di canna integrale Bio Dulcita Altromercato*

500 ml di latte di riso

3 cucchiaini di agar agar

1 vasetto di marmellata di arance Libera Terra*

noci per decorare

 

Rendi i biscotti a farina all’interno di un frullatore ed unisci i datteri denocciolati, poi frulla fino ad ottenere un impasto appiccicoso.

Prendi una tortiera (20 cm di diametro con cerniera), rivestila di carta forno e crea con l’impasto di biscotti e datteri una base di circa un centimetro. Nel bicchiere del mixer frulla la frutta secca con il latte di riso quanto basta per creare una crema.

Unisci l’agar agar a 200 ml di latte di riso, mescola bene, metti sul fuoco, porta a bollore e lascia sobbollire per un minuto. Unisci il latte e l’agar agar al composto di noci frullate e mescola bene.

Versa il composto ottenuto sulla base di biscotto.

Riponi in frigo per 2 ore dopo di che finisci la torta con uno strato di marmellata di arance e decora con noci.